La Pro Monopoli conquista cinque titoli nazionali a Livorno

Ai campionati di Indoor Rowing altre tre medaglie d’argento e due di bronzo Cinque titoli nazionali, tre medaglie d’argento e due di bronzo: è il palmares della Pro Monopoli ai Campionati Italiani di Indoor Rowing, edizione 2012, svoltisi a Livorno. Negli under 14 gli atleti promonopolitani hanno conquistato l’oro con Cristian Quaranta (allievi B1), Ketrin Perikliu (allievi B2) e l’argento con Sara Monte(cadette). Di particolare spessore tecnico il riscontro cronometrico della Perikliu, unica atleta a scendere sotto il muro dei 4 minuti( 3’58”) sulla distanza dei 1000 mt e quello della Monte(5’49”), seconda per soli sei decimi sulla distanza dei 1500 mt. Il vivaio promonopolitano, sotto la guida degli istruttori Sardella e Barone, ancora una volta è fucina di giovani campioni. Tommaso Ippolito  (master G), Ivana Salerno (master C), Daniela Pisani (master B) sono i neo campioni italiani nelle rispettive categorie master. Ottimo il riscontro cronometrico della Pisani con 3’48” sui 1000 mt. L’argento è stato conquistato da Pietro Ruggiero ( master F) e Mara troiano (master B). Notevole, inoltre, è stata la prestazione del giovane Emanuele Fiume, giunto quinto nella categoria ragazzi (c’erano oltre cinquanta iscritti). Già campione regionale 2012, ha abbassato di ben 5 secondi la sua performance( 6’39”) sui 2000 mt, risultando il migliore tra i ragazzi al primo anno. Il bronzo è stato conquistato da Paola Notarpietro (master C) e da Giulio Barletta (master E).