Il Liberty perde 3-1 a Cerignola

La sconfitta pregiudica il cammino verso i play-off

Il periodo negativo del Liberty Monopoli continua. Dopo la pesante sconfitta interna col Città di Marino nella semifinale d’andata di Coppa Italia d’Eccellenza, giunge anche un perentorio stop in campionato. Si giocava a Cerignola, nella penultima giornata del torneo, e i monopolitani sono usciti sconfitti per 3-1, dopo un primo tempo disastroso. I padroni di casa hanno aperto subito le marcature con Matera al 9’ e raddoppiato allo scadere con Zonno. Subito in apertura della ripresa la terza mazzata con Grieco e a nulla è valso il gol di Salzano. Ora le possibilità di accedere ai play-off sono praticamente nulle dopo i successi esterni del Terlizzi e del Locorotondo, rispettivamente piazzati al quarto e quinto posto. Sia in Coppa (il ritorno mercoledì 30 marzo nella città laziale occorrerà ribaltare lo 0-3) che in campionato (domenica l’ultima partita al Veneziani contro il Risceglie) occorreranno due autentici miracoli.