Barnaba: “Programmare subito per non sprecare l’impresa”

Il consigliere nazionale Fip torna a parlare dopo la vittoria in campionato dell’Amopuglia

L’AmoPuglia Basket Monopoli, dopo la promozione in serie C, pensa già alla prossima stagione. Sul progetto di rilancio del basket locale, che sembra partito con il piede giusto, interviene il consigliere nazionale F.I.P. Angelo Barnaba. “Questa promozione deve essere vista come un’opportunità da cogliere al volo per ripartire verso traguardi che sono sempre stati alla portata di questa città. La politica e l’imprenditoria locale devono comprendere quanto questo sport possa essere importante per promuovere il territorio, la pallacanestro peraltro è una disciplina sana e piena di valori e qui vanta tradizioni antiche e nobili. Occorre dare continuità ad un progetto di rilancio che ha solide basi e potrebbe regalare altre e sempre maggiori soddisfazioni. Non entro nel merito delle decisioni relative al nuovo impianto, ho già espresso chiaramente la mia opinione e non servirebbe ribadirla adesso. L’unica certezza è che, in ogni caso, non sarà pronto per la prossima stagione: e non si può pensare di continuare a giocare all’Ipsiam se non verranno completati i lavori e se non si riuscirà, dopo 4 anni, a disciplinarne l’utilizzo da parte delle società sportive con una convenzione. Tutto il resto si potrà e si dovrà costruire attorno a questa prima ed irrinunciabile condizione: sono ottimista e dico che ci sono i tempi giusti per provvedere a tutto, così come la volontà della parte politica, almeno così sembra. La promozione diretta ha fatto “guadagnare” sul campo 3 – 4 settimane di vantaggio per pianificare bene tutto quello che c’è da fare, troverei veramente delittuoso sprecarle”. Intanto lunedì prossimo la squadra sarà ospite dell’AmoPuglia, che ha voluto dedicare ad atleti e tecnici un saluto presso la propria sede in Via Ariosto (ore 19), alla presenza delle autorità cittadine e degli organi di stampa.