Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Liberty Monopoli: Tatò e Maci hanno rimesso il mandato

Le loro quote in vendita

In una nota il presidente del Liberty Monopoli Enrico Tatò e il suo vice Giampiero Maci rendono noto di aver rimesso i loro mandati “nella disponibilità della nuova società, al fine di permettere alla stessa di costituire il nuovo organigramma, ove ce ne fosse la necessità, senza condizionamento alcuno”. La decisione fa seguito all’acquisizione definitivo del titolo sportivo da parte della nuova cordata formata dal gruppo Laruccia-Mastronardi (60% delle quote) e dallo stesso gruppo Tatò-Maci (40%). Infine Tatò e Maci comunicano che “laddove altri imprenditori monopolitani siano interessati a rafforzare  la Società Liberty, le quote societarie da noi detenute sono disponibili”.