L’Amopuglia basket vince il confronto col Lecce e resta capolista

Vittoria senza storie nella ottava giornata del girone di ritorno del campionato di serie D girone B di basket maschile dell’Amopuglia Monopoli contro la Pallacanestro Lecce. Il punteggio finale di 68-45 fotografa la superiorità dei monopolitani che avevano chiuso all’intervallo lungo per 40-19. Con questo successo l’Amopuglia resta virtualmente al comando insieme al Fasano, corsaro a Cisternino. In seguito, il confronto si è molto impoverito tecnicamente, a causa dell’ingiustificato aumento di contatti fisici in ogni zona del campo, con la coppia arbitrale che ha deciso di adottare un metro pericoloso per gli atleti e penalizzante per lo spettacolo, divenuto davvero modesto. A fine incontro, però, arriva la dura denuncia di coach Cazzorla: “impossibile lavorare in quella palestra, cosi’ non si va da nessuna parte”. Primo posto virtuale dunque ancora conservato a 7 turni dal termine ed alla vigilia dell’ennesima trasferta insidiosa, a Maglie contro una squadra che staziona a ridosso della zona play – off e che vanta buone individualità ed una ottima guida tecnica.