Canottaggio: la Pro Monopoli conquista 25 medaglie

In Polonia exploit di Carparelli e Pugliese

La Pro Monopoli-Surgelsud miete successi a Poznan, in Polonia, nella tradizionale Word Master Regatta, ed a Taranto nelle regate regionali. I canottieri promonopolitani hanno vinto un oro e due argenti a Poznan e otto ori, nove argenti e cinque bronzi a Taranto. Nel complesso venticinque medaglie. In Polonia, Augusto Carparelli ed Angelo Pugliese hanno vinto la serie di finale nel quattro di coppia master C con Cerasola del Telimar e Mannucci del Salvo D’Acquisto. Bronzo per loro invece nella serie di finale dell’otto (misto con la Canottieri Varese) e nel quattro di coppia D, equipaggio misto con Magnatta della Canottieri Firenze e Mannucci. A Taranto le otto medaglie d’oro sono state conquistate dai singolisti Emanuele Fiume, Michele Quaranta, Francesco Salerno, Ketrin Perikliu, dai doppi composti da Elsa Carparelli con Ilaria Contento, da Ilaria Muolo con Miriam Goffredo, da Sara Monte con Alessia Tria, da Michele Quaranta con Claudio Mondelli.