Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

L’Action perde in casa col Manfredonia ma è salvo, l’Ap corsara a Rutigliano

Alla Melvin Jones commovente manifestazione di solidarietà agli statunitensi Hamilton e Gibbs

 

Action salva. Il Manfredonia batte l’Action Now sul parquet della Melvin Jones per 69-60 e conquista un posto nei play-off della serie C Silver a due giornate dalla conclusione della prima fase. I monopolitani, pur sconfitti, raggiungono l’obiettivo della permanenza e restano in lizza per disputare gli spareggi per la promozione. Gli ultimi due incontri saranno decisivi e l’Action li disputerà senza i suoi due giocatori migliori come è già avvenuto contro il Manfredonia: gli americani Hamilton e Gibbs, fermati dalla Federazione Italiana Pallacanestro per questioni legate al tesseramento (un provvedimento che ha colpito parecchie società di serie C e D). I due statunitensi, presenti in tribuna e prossimi al rientro nel loro Paese, sono stati salutati calorosamente dal pubblico monopolitano, che ne ha apprezzato le doti umane e sportive. Proprio la manifestazione di affetto verso i due americani ha dato la scossa ai padroni di casa per portarsi subito in aventi (21-13 al primo quarto). Dalla seconda frazione in poi è venuto fuori il Manfredonia che ha controllato il gioco fino al termine.

 

Ap corsara. L’Ap Monopoli comincia con un successo esterno la poule promozione di serie D. A Rutigliano i monopolitani si sono imposti per 68-63. Decisivo l’ultimo minuto di gara con i padroni di casa che avevano ridotto lo svantaggio ad un solo punto. Determinanti due tiri liberi e un canestro da due punti negli ultimi secondi.