Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

Taranto, Reggina e Catanzaro a secco, occasione d’oro per il Monopoli che affronta il Foggia

Il posticipo della 10ma giornata lunedì 13 marzo alle ore 20,45 e tutto esaurito nel settore ospiti

 

Monopoli-Foggia è il posticipo (lunedì 13 marzo ore 20,45 con diretta su Raisport) della 10ma giornata di ritorno del girone C di Lega Pro. Un derby pugliese che assume grande importanza per le due contendenti alla luce dei risultati della domenica. Il successo del Lecce contro il Catania (1-0) ha permesso ai salentini di balzare nuovamente in testa alla classifica con due punti di vantaggio proprio sui satanelli e questa circostanza sicuramente accrescerà la determinazione degli ospiti. Determinato, però, dovrà essere anche il Monopoli che lotta per evitare la disputa dei play-out: zona dalla quale intende allontanarsi dopo i passi falsi del Taranto (sconfitto in casa per 0-2 dalla concorrente Akragas), del Catanzaro (battuto a Melfi per 1-0) e della Reggina (successo del Matera per 2-0). Ad avvantaggiarsene, nella parte bassa della graduatoria sono state, oltre a Melfi ed Akragas, anche il Messina (0-0 a Caserta, con i siciliani che hanno staccato di un punto proprio i monopolitani) e la Vibonese, che resta ultima nonostante il 2-0 interno contro il Francavilla. Questa è la situazione di classifica prima di Monopoli-Foggia e staremo a vedere come si evolverà il match. Sulla carta il pronostico non è certamente dalla parte dei biancoverdi che, lo ricordiamo, non vincono in casa dal 3 dicembre scorso (successo nel derby contro il Taranto). I rossoneri, invece, sono reduci da tre vittorie consecutive dopo lo scivolone nella città dei “Due mari’. Il fattore campo potrebbe influire sull’andamento della gara? La squadra e i dirigenti confidano sull’incitamento del pubblico monopolitano. Ma anche il Foggia potrà contare sull’aiuto dei propri sostenitori che hanno occupato tutto il settore a loro riservato e non saranno pochi. Sugli spalti ci sarà, si spera, una sana e corretta competizione. Per quanto riguarda le formazioni. Nel Foggia mancheranno Empereur, Vacca e Angelo ma l’allenatore Stroppa non ha ancora deciso chi far giocare e, comunque, la sua rosa di giocatori gli permette scelte molto valide. Nel Monopoli sarà assente Nadarevic e lo stesso tecnico Bucaro dovrà trovare modulo e uomini adatti per fronteggiare i satanelli. Arbitrerà l’incontro Perotti di Legnano.