Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Montini risponde Albertini: Monopoli e Francavilla non vanno oltre il pari

Il portiere monopolitano Furlan para un rigore di Alessandro sullo 0-0. Espulso Pinto

 

Un punto per continuare ad inseguire i rispettivi obiettivi: il Monopoli per la salvezza diretta (ora ha sempre sei squadre sotto), il Francavilla per disputare i play-off. Il pareggio è sostanzialmente giusto. Al primo affondo della gara, dopo 7’ dal fischio d’inizio del signor De Angeli, il Francavilla si vede assegnare un calcio di rigore per una trattenuta in area di Esposito ai danni di Idda. Il capitano dei biancoverdi viene anche ammonito per le proteste. Alessandro, incaricato del tiro, si fa ipnotizzare da Furlan che gli para il pallone in due tempi. Il pericolo scampato sprona i padroni di casa all’attacco. Nicolini serve Esposito che di testa manda fuori. Al 16’ il Monopoli reclama un fallo di mano di Idda in area. L’arbitro opta per l’involontarietà. Dopo un’ammonizione comminata a Pinto, che sul finire si farà espellere, è Montini ad anticipare di testa il portiere Albertazzi. La palla non inquadra la porta. Nadarevic, ben ispirato finchè lo ha retto la condizione fisica, porge a Carissoni un pallone invitante. La sforbiciata spettacolare del difensore si perde di poco oltre la traversa. Lo imita dall’altra parte Alessandro su assist di Galdean. La sorte è la stessa: palla sul fondo. Al 7’ della ripresa il Monopoli passa in vantaggio. Nicolini, dalla bandierina dell’angolo, disegna una splendida traiettoria a centro area. Montini è puntuale di testa e trafigge l’incolpevole Albertazzi. Il Monopoli sembra pago del vantaggio ma è soprattutto il Francavilla che va alla ricerca del pari trovandolo al 19’ con Albertini. Praticamente la contesa finisce in quel preciso istante. Da registrare solo una serie di ammonizioni e l’espulsione di Pinto al 44’. I tre minuti recupero concessi dall’arbitro non cambiano il risultato di parità.