Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli riesce a riagguantare la Sicula Leonzio, in vantaggio con Marano, con una inzuccata di Sarao

Le due reti nel primo tempo e pari sostanzialmente giusto. Biancoverdi in zona play-off

 

Pari sostanzialmente giusto tra Monopoli e Sicula Leonzio, gara valida per la 23ma giornata del girone C di serie C. Un punto che consolida la posizione in zona play-off in attesa del prossimo confronto diretto di domenica 4 febbraio a Matera. I siciliani passano in vantaggio alla prima occasione pericolosa della partita. Al 36’ Scoppa subisce fallo nella propria tre quarti di campo ma l’arbitro Maranesi lascia proseguire il gioco. Il contropiede della Sicula è penetrante: prima Bardini si oppone alla conclusione ravvicinata di un attaccante ospite e sul rimpallo Marano trova il pertugio giusto per infilare la porta. Il vantaggio dura solo 5’. Al 41’ da un calcio d’angolo battuto da Donnarumma, il migliore dei monopolitani, Sarao si alza più in alto di tutti e di testa batte Narciso. La gara ritorna in equilibrio. Il Monopoli prova a vincere all’inizio della ripresa. Sempre Donnarumma crea scompiglio sull’ala mancina e la difesa siciliana si rifugia in angolo. Sugli sviluppi è Sounas a rendersi pericoloso senza fortuna. Al 9’ squillo di Marano, palla fuori. Dal 12’ cominciano le sostituzioni. Altro pericolo in area monopolitana al 20’ ma non succede nulla di concreto. Al 30’ Sounas da calcio d’angolo imbecca Sarao: questa volta Narciso non si fa sorprendere dal colpo di testa dell’ex catanzarese. L’ultimo brivido lo confeziona Esposito al 46’ con un tiro dai 25 metri che si spegne a lato di poco.