Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Un gol di Longo al 93’ regala il successo al Monopoli che sale al sesto posto in classifica

La squadra biancoverde in trasferta si trasforma e dal campo di Rende porta a casa tre punti preziosi   

Il Monopoli si riprende a Rende i tre punti lasciati al Catanzaro la domenica precedente e sale al sesto posto in classifica a soli due punti dal Matera che è quarto. E’ Longo con una zampata al 93’ a decidere il match. Buon inizio del Monopoli che ha sui piedi di Genchi (11’) e Doudou (al 19’ e al 23’) i palloni per passare in vantaggio. Il Rende chiude il primo tempo in avanti e va vicino al gol con l’ex Franco (31’ e 39’) e con due conclusioni che Bardini neutralizza con autorevolezza. Nella ripresa Donnarumma di destro calcia a lato. I calabresi si rendono pericolosi con Actis Goretta che di testa impegna severamente Bardini che compie una prodezza smanacciando in angolo. Al 15’ ci prova Sounas ma De Brasi respinge la minaccia. Sinistro di Mercadante al 16’ di poco fuori. La girandola delle sostituzioni comincia al 17’. Al 23’ duetto ai limiti dell’area tra Doudou e Sounas, il cui sinistro si perde fuori di poco. Al 93’ si decide la partita. Da un angolo di Sounas si accende una mischia in area: l’ultimo tocco è di Longo. Il Monopoli espugna Rende e vola al sesto posto.