Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riforma campionati: la Fip istituisce la serie C Gold e tra le 12 formazioni in lizza c’è l’Action Now Monopoli

I problemi della società per la mancanza del palazzetto e gli incassi ridotti. Quasi certo il divorzio con il coach Lezzi

 

Anche la Puglia avrà il proprio girone di Serie C Gold, con la conseguente promozione in Serie B per la formazione vincente. Tra le 12 compagini in lizza ci sarà l’Action Now Monopoli. A decidere l’istituzione di questo nuovo campionato di basket è stata la FIP (Federazione Italiana di Pallacanestro) mentre la partecipazione al torneo della squadra monopolitana l’annuncia il patron dell’Action Now Angelo Barnaba, costretto a superare i soliti  ostacoli: la mancanza di un palazzetto adeguato (la squadra utilizza la piccola palestra della Melvin Jones per gli incontri casalinghi) e gli incassi irrilevanti che derivano proprio dalla ridotta capienza dell’impianto di gioco. Si tratta di problemi non di poco conto e che di fatto non permettono una regolare programmazione. Per quanto riguarda la guida tecnica è quasi certo il divorzio con l’allenatore Lezzi mentre per il roster si dovrebbe ripartire da capitan Torresi e dal nucleo dei giocatori monopolitani (Annese, Calisi ed altri). Intanto c’è da registrare una lodevole iniziativa dell’Asd I Delfini, il sodalizio del settore giovanile dell’Action. Le famiglie dei minicestisti monopolitani stanno ospitando una selezione di pari età della Nigeria che sta partecipando ad un torneo di minibasket di Matera.