Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nuovo coach Ambrico si presenta: la serie B è la categoria che si merita la città di Monopoli

La società alle prese con la grana del rinnovo della convenzione con il comune per la palestra M. Jones

 

“La serie B è la categoria che si merita Monopoli e il nostro obiettivo di quest’anno sarà il raggiungimento dei play-off con il passaggio del primo turno”: il nuovo coach dell’Action Now Monopoli, il 35enne materano Gianpaolo Ambrico è entusiasta e determinato nella conferenza stampa della sua presentazione alla città. “Sarà una squadra – aggiunge – dinamica ed aggressiva che saprà ben figurare in un torneo molto competitivo come la serie C Gold”. A guidarla saranno i veterani Torresi (il capitano), Paparella ed il neo acquisto Boris Bosnjak, ala-centro slovena, lo scorso anno gran protagonista a Ceglie. “Per noi – sottolinea Ambrico – rappresenta un innesto perfetto”. Il roster sarà completato dal gruppo dei giovani monopolitani Annese, Calisi, Formica e Miccoli, insieme ad altri. E’ in prova un giovanissimo play-guardia bulgaro che verrà visionato da Ambrico in questi giorni. Sul fronte societario sia il patron Angelo Barnaba che Pierfelice Annese, nel rimarcare la loro volontà di fare pallacanestro a Monopoli tra non poche difficoltà (la maggiore è la mancanza di un palazzetto), confidano nel buon senso dell’amministrazione comunale per il rinnovo della convenzione sull’utilizzo della palestra Melvin Jones per gli allenamenti e le gare di campionato.