Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attaccanti a secco, ma Fabris e Bei firmano il successo del Monopoli nell’amichevole contro il Nardò

Esordio tra i biancoverdi dell’ultimo arrivato Montinaro che gioca solo la parte finale di gara

 

Ennesima amichevole di questo interminabile precampionato di serie C ed il Monopoli fa suo il match contro il Nardò, formazione di serie D, con il classico punteggio di 2-0. Ad aprire le marcature è Fabris al 10’ del primo tempo. Il raddoppio nella ripresa ad opera di Bei al 37’. Buone indicazioni per i due allenatori Scienza e Taurino in vista dell’inizio dei rispettivi campionati. Da registrare nelle file del Monopoli l’esordio dell’ultimo neo-acquisto: il 22enne centrocampista offensivo Matteo Montinaro, lo scorso anno al Bisceglie. Montinaro ha giocato gli ultimi 10’ di gara e si è distinto con un destro potente dai 20 metri che ha sfiorato la porta neretina. Per il resto, c’è da segnalare il modulo con il quale la squadra biancoverde ha giocato per tutta la durata dell’incontro: il 3-5-2. Nel primo tempo i due attaccanti sono stati Mendicino e De Angelis. Nel secondo tempo Doudou e Gerardi. Tutti e quattro sono rimasti all’asciutto e chi è andato più vicino al gol è stato Doudou, che prima ha depositato il pallone sull’esterno della rete dopo aver evitato anche il portiere, poi si è fatto ribattere da un difensore una sforbiciata che avrebbe meritato miglior fortuna.