Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Brevi di sport/Gli impegni di Action e Ap, il trionfo di Tropiano e la ‘Stella di bronzo’ a Fiume e Spinosa

Le due squadre monopolitane di basket giocano in trasferta e inseguono il secondo successo consecutivo

 

Basket. Dopo i successi nel turno precedente nei rispettivi campionati, l’Action Now e l’Ap Monopoli giocano in trasferta domenica 9 dicembre e sono alla ricerca di punti per corroborare la classifica. L’Action Now fa visita al Monteroni, per la decima e penultima giornata di andata del torneo di serie C Gold. Impegno senz’altro difficile quello che attende il team allenato da Gianpaolo Ambrico, poiché quello del Velodromo degli Ulivi è sempre stato un parquet difficile da espugnare. C’è da difendere il secondo posto e magari agganciare la capolista Lupa Lecce. Arbitri della gara, che avrà inizio alle ore 18, saranno Eros Marseglia e Gianluca Balice. Sempre domenica 9 dicembre il calendario riserva un’altra trasferta all’Ap Monopoli che è in lotta per un posto nei play-off di C Silver. Si ritorna in Capitanata, questa volta a Manfredonia contro una squadra costruita per un campionato di vertice e reduce da una prova maiuscola e vincente sul campo dell’Anspi Santa Rita Taranto.

 

Atletica: trionfo Tropiano. Tutto secondo pronostico nella nona edizione della Mezza Maratona di Monopoli: tra gli uomini vince il sergente biellese Francesco Bona, tesserato per il C.S. Aeronautica Militare. Tra le donne, assente per un risentimento muscolare la favorita piemontese Sara Brogiato, è la monopolitana Daniela Tropiano a sovvertire ogni pronostico aggiudicandosi il successo. Per quanto riguarda i singoli c’è da evidenziare anche il successo nella categoria SF35 di Stella Giampaolo ed il secondo posto di Michela Corbacio fra le SF60. Fra gli uomini Antonio Altamura è secondo fra gli SM55, Vito Alò, Nicolo Guglielmi e Antonio Aversa sono quarti nelle rispettive categorie. Nella classifica finale del Corripuglia l’Atletica Monopoli conquista il primo posto nella classifica femminile ed il quinto posto nella classifica generale su 206 team. Nella classifica finale individuale per categoria, Vito Alò con i suoi innumerevoli piazzamenti conquista la prima posizione; Maria Biasi, Michela Corbacio, Nicolò Guglielmi e Antonio Aversa sono secondi, Cinzia Ammirato e Stella Giampaolo terze, Angela Vinciguerra quarta, Debora Renna e Francesco Iacovazzi sono quinti mentre Flavia Ostuni è sesta.

 

Canottaggio: stella di bronzo per Fiume e Spinosa. Nei saloni del CONI di Bari, Emanuele Fiume e Marco Spinosa, atleti della Pro Monopoli, hanno ricevuto l’ambito riconoscimento C.O.N.I. della ‘Stella di bronzo’ al Valore Sportivo. Per entrambi gli atleti un riconoscimento, che si aggiunge a quello già ricevuto da Clara Guerra, altra atleta promonopolitana, che premia e valorizza anche la società di appartenenza, vera fucina di campioni.