Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scienza ha studiato le mosse della Cavese nel tentativo di allungare la striscia positiva di risultati

L’allenatore del Monopoli deve ancora sciogliere dei dubbi sulla formazione da mandare in campo

 

Nel girone C di serie C tornano nuovamente in campo domenica 16 dicembre le squadre che si sono messe alle spalle il turno infrasettimanale. In programma la 17ma giornata e il Monopoli, reduce da tre vittorie consecutive per 1-0 e forte di una serie positiva di nove risultati utili (compreso il recupero della prima giornata col Catania, finito 0-0), giocherà sul campo della Cavese, una squadra che, come si dice in gergo, gioca e lascia giocare. La squadra campana è allenata da Modica, un tecnico che si ispira alle idee di Zeman (è stato suo allievo) e che, pertanto, applica un rigoroso 4-3-3 a vocazione offensiva. “Lo abbiamo studiato a fondo ed applicheremo le adeguate contromisure” ha risposto in conferenza stampa l’allenatore del Monopoli Scienza, ancora arrabbiato per il respingimento del ricorso da parte della Corte Federale, che ha confermato la penalizzazione di due punti in classifica (ora la squadra è al sesto posto). Nella Cavese torna a disposizione il capitano De Rosa ma è indisponibile Nunziante. Probabile qualche cambiamento in formazione e non è esclusa la presenza dell’ex Rosafio, giocatore incostante ma temibile. Probabili cambi anche nel Monopoli che adotterà il 3-5-2. Punti fermi restano Pissardo, De Franco e Scoppa: per Scienza, se stanno bene (e lo sono) giocano senz’altro, così come Donarumma sull’out mancino. C’è il solito dilemma di Sounas se giocare dall’inizio o nel corso della partita (pronti a sostituirlo, ovviamente con compiti diversi, sono Paolucci, Maimone e Montinaro) e dovrebbero rientrare i due squalificati Rota e Zampa, oltre ai difensori esterni Ferrara e Mercadante (quest’ultimo in forte concorrenza con Gatti). In attacco appare sicuro l’impiego di Doudou, mentre Mendicino e Gerardi si contendono l’altra maglia da titolare. Non convocati gli infortunati Berardi e Mavretic. Fischio d’inizio alle ore 16,30 agli ordini dell’arbitro Collu di Cagliari.