Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Assalto al quinto posto in classifica: il Monopoli ci prova, ma occorrerà battere la Reggina

La società invita gli abbonati a portare allo stadio un amico che avrà uno sconto sul prezzo del biglietto

 

Dopo la terza giornata di ritorno del girone C di serie C la classifica dice: Reggina 34 punti (quinto posto) e Monopoli 33 (sesta posizione) e le due squadre domenica 27 gennaio si ritrovano di fronte sul terreno del ‘Veneziani’ (ore 16,30). Ai biancoverdi si presenta l’occasione di un secondo sorpasso dopo quello di mercoledì scorso ai danni del Rende, sconfitto in casa per 2-4 dopo una prestazione maiuscola della squadra monopolitana. Con la Reggina non sarà facile. I calabresi hanno cambiato pelle nel mercato invernale con giocatori del calibro di De Falco, Strambelli, Bellomo, Baclet e Doumbia. Insomma, nulla a che vedere con la compagine affrontata nel girone d’andata (il Monopoli vinse per 1-3). La nuova proprietà reggina non ha badato a spese con l’intento di disputare alla grande i play-off ed il quinto posto, lo ricordiamo, rappresenta una posizione di privilegio in vista degli spareggi: lo scorso anno il Cosenza partì proprio da questo piazzamento per sbaragliare il campo e raggiungere la serie B. Inutile dire che la posta in palio nella gara del Veneziani è altissima. Tra i calabresi mancheranno per squalifica Tassi e Solini e mister Cevoli dovrà scegliere i sostituti. La formazione verrà svelata solo pochi minuti prima del match. Dal primo minuto dovrebbe essere schierato il centravanti Baclet, ultimo regalo della nuova dirigenza al tecnico. Anche l’allenatore monopolitano Scienza non ha voluto svelare l’undici titolare. In conferenza stampa ha annunciato che ci saranno alcuni cambi rispetto allo schieramento iniziale di Rende. I dubbi maggiori sono in attacco anche se Doudou (nella foto il suo gol a Rende) appare favorito rispetto agli altri cinque colleghi di reparto che, a detta di Scienza, meriterebbero di giocare. Probabile il rientro in cabina di regia di Scoppa. Intanto, la società monopolitana per favorire un maggior afflusso di tifosi ha lanciato la formula ‘porta un amico’, rivolta agli abbonati: a chi verrà allo stadio verrà praticato un prezzo promozionale.