Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La capolista Action riceve la visita del forte Ruvo e il patron Barnaba lancia due grida d’allarme

L’Ap Monopoli gioca a Molfetta contro la Virtus per sovvertire il pronostico che non è favorevole 

 

C Gold. Dopo il successo a Lecce con l’aggancio in vetta agli stessi salentini (ma con una migliore differenza canestri a favore dei monopolitani), l’Action Now riceve la visita del Ruvo, che lotta per il terzo posto del girone pugliese di C Gold e che ha tra le sue fila il monopolitano Vanni Laquintana, il miglior cecchino del campionato. Basta questo per affermare che l’incontro non sarà facile per gli uomini di coach Ambrico che dovranno fronteggiare anche Bagdanavicious (l’anno scorso a Corato) e Jovic, due baluardi sotto canestro, e Marchetti (qualche anno fa a Monopoli in DNC in maglia AP), un’ala piccola tra le più complete in circolazione. Il problema maggiore di Ambrico è legato alle condizioni di Santiago Paparella, assente nelle ultime due partite. Si attende il pubblico delle grandi occasioni, perché tutta la città sembra aver compreso, dopo il successo in terra salentina, che il team è competitivo e si sta davvero giocando tutte le sue carte senza alcun risparmio di energie. Palla al centro domenica 10 febbraio alle ore 18 nella palestra della Melvin Jones. Intanto il patron Barnaba, in un comunicato, ha lanciato due grida d’allarme per le sorti societarie. Il primo: per sostenere il progetto sportivo, che è cresciuto negli ultimi anni al pari delle spese, è necessario il contributo delle forze economiche cittadine. Di qui l’invito agli imprenditori a farsi avanti. E poi c’è la questione della tendostruttura, progettata in via Amleto Pesce, per la quale restano da chiarire alcuni aspetti come la capienza e la pavimentazione. Anche in questo caso Barnaba chiede che “il sindaco e l’amministrazione comunale ci stiano vicini”.

 

C Silver. Difficile trasferta dell’Ap Monopoli in serie C Silver. La squadra monopolitana affronterà a Molfetta la Virtus, una compagine che lotta per la prima posizione. Si gioca domenica 10 febbraio alle ore 19.