Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli recupera Gerardi ma perde Zampa, a Vibo continua l’emergenza ma c’è speranza

L’allenatore biancoverde Scienza orientato a schierare una difesa ‘a quattro’ per reggere l’urto dei calabresi

 

In casa Monopoli l’emergenza regna sovrana. In Calabria, contro la Vibonese non ci saranno sette pedine importanti: Doudou è squalificato e alla lista degli infortunati Ferrara, Bastrini, Rota, Mendicino e Salvemini si è aggiunto Zampa, febbricitante e rimasto a casa. In compenso c’è il recupero di Gerardi, che non si è allenato per quasi tutta la settimana ma che è pronto a sacrificarsi pur di non far mancare il suo apporto in un reparto avanzato decisamente bersagliato dalla sfortuna. Mister Beppe Scienza, in conferenza stampa, ha comunque assicurato che il Monopoli, nonostante tutto, è vivo e darà l’anima pur di muovere la classifica che lo vede in piena corsa per un posto nei play-off. Un posto che insegue anche la Vibonese, sotto di due punti nella graduatoria. Sarà uno spareggio come ce ne saranno altri fino al termine della regular-season. Di qui la necessità di far punti a cominciare dal campo di Vibo, dove la squadra biancoverde si è sempre ben comportata. Per quanto riguarda la formazione, Scienza ha lasciato intendere che adotterà una difesa a quattro con Fabris, De Franco, Gatti e Mercadante davanti a Pissardo. A centrocampo sicuri del posto dovrebbero essere Maimone, Scoppa e Paolucci ed occorrerà vedere come si disporranno nella scacchiera Donnarumma e Sounas a supporto di Gerardi, con Berardi, Mariano e Montinaro pronti a dare il cambio. La Vibonese è reduce dalla pesante sconfitta rimediata a Siracusa e, come già detto, non nasconde ambizioni di play-off. A detta di Scienza occorrerà prestare particolare attenzione ai suoi attaccanti. Fermarli potrebbe dare slancio ai propositi dei biancoverdi di uscire imbattuti tenendo ancora sotto una pericolosa concorrente. Si gioca alle ore 18,30 ed arbitrerà Kumara di Verona.