Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Action Now è in semifinale dei play-off ma quanta fatica per avere ragione del Cus Jonico Taranto

La squadra monopolitana affronterà l’Ostuni a partire dal 28 aprile al meglio delle tre gare

 

L’Action Now! Monopoli si aggiudica per 84-80 lo spareggio con Taranto valido per i quarti di finale e si qualifica per la semifinale di play-off, in programma a partire dal prossimo 28 aprile con la Cestistica Ostuni (prima gara ed eventuale spareggio in casa). Era facilmente ipotizzabile una serata non facile per gli uomini allenati da Gianpaolo Ambrico, ma la realtà si è rivelata ancora più dura delle aspettative. Taranto è scesa in campo a Monopoli determinata a fare il colpaccio, per nulla appagata dall’aver già disputato due serie playoffs da incorniciare. Sempre in vantaggio per quasi tutto il match, la squadra monopolitana ha rischiato grosso nelle battute finali quando il Cus Jonico Taranto si è riportato ad un clamoroso -2 a 4 secondi dalla fine, sfruttando anche qualche imprecisione dei biancazzurri dalla lunetta. E’ stato Matteo Annese, uno dei più in forma nell’Action Now! in questa serie, a siglare dalla lunetta l’84–80 definitivo che proietta Monopoli in semifinale con pieno merito. Il Cus Jonico esce tra gli applausi per aver reso questa serie playoffs decisamente avvincente. Miglior realizzatore della serata Dusels del Cus Taranto con 28 punti. Tra i monopolitani si è distinto capitan Torresi con 25 punti, insieme a Rollo che ne ha realizzato 18.