Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’arbitro internazionale Di Bello per Monopoli-Cosenza di Coppa Italia: chi passa affronta il Frosinone

Si gioca al Veneziani domenica 11 agosto alle ore 20,30. Agibili solo curva e settore ospiti

 

Il Monopoli insegue il sogno di approdare al terzo turno di Coppa Italia Tim. Prima, però, occorrerà superare nella serata di oggi 11 agosto alle ore 20,30 il Cosenza, formazione di serie B, che avrebbe dovuto giocare in casa la partita. Invece la società calabrese ha chiesto l’inversione di campo per preservare il suo stadio alle prese con la manutenzione del terreno di gioco. Si giocherà, quindi, al Veneziani e saranno agibili solo la curva (per i tifosi monopolitani) e il settore ospiti (per i supporter silani). A dirigere l’incontro è stato chiamato un fischietto internazionale: Di Bello di  Brindisi. In caso di parità al termine dei 90’ si procederà ai due tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Chi vince dovrà affrontare il Frosinone domenica 18 agosto. Il tecnico dei silani Braglia vuole che la sua squadra possa offrire una buona prestazione, condita dal passaggio del turno e soprattutto vuole cancellare la pessima prova che il Cosenza ha offerto contro il Monopoli in amichevole il 30 luglio scorso e perso per 5-1 a San Giovanni in Fiore. “Quella gara la dobbiamo dimenticare – gli ha fatto eco Giorgio Roselli, tecnico del Monopoli ed ex di turno – se vogliamo andare avanti e regalarci il confronto contro il Frosinone”. Per quanto riguarda lo schieramento, Roselli ha intenzione di riproporre inizialmente la stessa squadra che ha superato il Ponsacco nel primo turno di Coppa, con la sola eccezione di Rota (che era squalificato) al posto di Antonacci. Braglia non esclude l’impiego degli ultimi acquisti: Monaco, Schiavi, Kone, Carretta e Pierini.