Brevi di sport: l’Audace pronta al debutto in campionato, podio per uomini e donne dell’Atletica Monopoli

Action Now e Ap Monopoli proseguono la preparazione mentre le attività giovanili di basket entrano nel vivo

 

Calcio a 5. Dopo la disputa del 7mo ‘Trofeo Città di Monopoli, vinto dal Futsal Brindisi, l’Audace Monopoli debutta sabato 14 settembre nel campionato di serie C/1 di calcio a 5 sul campo degli Azzurri Conversano. Il capitano dei monopolitani Gianni Campanelli, alla sesta avventura con la maglia dell'Audace Monopoli, si è mostrato abbastanza fiducioso sulla stagione che sta per cominciare. “Vorremmo confermare quanto di buono fatto lo scorso anno – dice - anche se sappiamo che confermarci in quelle posizioni sarà difficile, dato che ci aspetta un campionato più complicato e più agguerrito”.  

 

Basket. In attesa dell’inizio dei rispettivi campionati di appartenenza per l’Action Now (C Gold) e Ap Monopoli (C Silver), fissato per la prima domenica di ottobre, l’attenzione è rivolta all’attività del settore giovanile: il Minibasket e la Scuola Basket Delfini-Action Now Monopoli. Intanto si è in attesa di altre gare amichevoli per mettere a punto la preparazione fisica e tecnica.

 


Atletica. Dopo la pausa estiva, è ripartito il campionato Corripuglia con la 10^ prova, la ‘Stradynamyca’  di Palo del Colle. Tra gli 845 atleti Fidal iscritti c’erano anche i 30 dell’Atletica Monopoli. Daniela Tropiano (Atletica Monopoli) si è classificata al secondo posto. Per quanto riguarda le classifiche di categoria, secondo posto per Michela Corbacio e quinto per Stella Giampaolo. Fra gli uomini Vito Alò si impone nella categoria SM45, Francesco Iacovazzi è terzo SM55 e Antonio Aversa quarto SM70. Atletica Monopoli rappresentata anche alla RunTuneUp - ½ Maratona di Bologna con Gaetano Abbatantuono e al Triathlon Sprint di Termoli (750 mt di nuoto, 20 km di ciclismo e 5 km di corsa). Francesco Simone si è classificato primo nella categoria M6 mentre la debuttante Viviana Conserva si è classificata seconda S3 nonostante una scivolata nella frazione di ciclismo. Buone le prestazioni anche di Fabio Zazzera e Nicolò Dibello.