Il Monopoli torna corsaro: Fella e Jefferson mettono al tappeto la capolista Ternana

Le due reti nella ripresa di una gara ordinata e volitiva. Scienza non ha sbagliato una mossa

 

Immediato riscatto del Monopoli dopo le due sconfitte con Paganese e Catanzaro. A farne le spese la capolista Ternana che sul suo campo cede armi e bagagli ai biancoverdi, protagonisti di una condotta di gara senza alcuna sbavatura, con mister Scienza che non sbaglia una mossa. Il tecnico monopolitano presenta una formazione propositiva e non fa barricate, come aveva annunciato alla vigilia. Rispetto all’incontro col Catanzaro ci sono solo due cambi: Rota al posto di Ferrara e Fella in sostituzione di Moreo. Proprio Fella sblocca il punteggio al 3’ della ripresa dopo un primo tempo controllato senza alcuna difficoltà dai monopolitani. Il gol del vantaggio giunge dopo un’azione che parte da Piccinni che serve Jefferson che, a sua volta, duetta con Fella. Controllo di tacco del centravanti, che di destro fulmina Iannarilli sul primo palo. Per Fella (nella foto) è il secondo gol stagionale dopo essere stato il match-winner contro la Vibonese. Il raddoppio lo firma Jefferson al 33’. Da parte della Ternana da registrare solo un palo di Mammarella e una rete annullata. Troppo poco di fronte alla schiacciante superiorità dei monopolitani che fanno felici i circa cento tifosi presenti sugli spalti del ‘Liberati’.