Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli nuovamente sconfitto dal Catanzaro che va avanti nella Coppa Italia di serie C

Gara decisa nella ripresa con le reti di Fischnaller e Giannone (direttamente su calcio d’angolo)

 

Il Catanzaro si conferma bestia nera del Monopoli. Dopo aver vinto in campionato, la squadra calabrese si ripete in Coppa Italia battendo per 2-0 i biancoverdi ed ora attende l’esito di Casertana-Bisceglie per conoscere il prossimo avversario. Dopo un primo tempo equilibrato ma senza alcuna conclusione degna di nota (il Monopoli reclama uno strattone in area di Figliomeni ai danni di Jefferson non sanzionato dall’arbitro Acanfora di Castellamare di Stabia), la gara si è sbloccata nella ripresa. Al 4’ conclusione dai 25 metri di Di Livio con palla che viene respinta dalla traversa e sulla ribattuta Fischnaller è lesto ad insaccarla alle spalle di Menegatti. Il portiere monopolitano calcola male la traiettoria direttamente su calcio d’angolo di Giannone e regala il 2-0 ai padroni di casa al 30’. Il Monopoli evita il tris al 31’ con Pecorini che si oppone a Kanoute a due passi dalla porta. La squadra monopolitana esce così di scena e si concentra sul campionato che può diventare interessante con le prossime due gare da giocare in casa contro Viterbese e Bisceglie. Al momento le preoccupazioni maggiori vengono dalla lunga lista degli infortunati (per ultimo il forfait di Salvemini durante il riscaldamento).