Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scienza: “La gara con la Viterbese potrebbe rappresentare la svolta del nostro campionato”

Il tecnico del Monopoli recupera Fella, Cuppone, Mercadante, Hadziosmanovic e Triarico

 

Nel girone C di serie C si gioca domenica 10 novembre la 14ma giornata e al giro di boa ne mancano sei ed il Monopoli occupa meritatamente il terzo posto in classifica che potrebbe essere migliorato. Infatti, fino al termine del girone d’andata la squadra biancoverde dovrà giocare quattro gare in casa, a cominciare da quella con la Viterbese in programma alle ore 15 del 10 novembre e la successiva sabato 16 novembre (ore 20,45) sempre al Veneziani nel derby col Bisceglie, e due in trasferta con avversari non di prima fascia. Insomma, un calendario non proibitivo che potrebbe aprire scenari imprevisti. Di questo ha parlato in conferenza stampa l’allenatore del Monopoli Beppe Scienza. “La gara con la Viterbese – ha affermato – potrebbe rappresentare una svolta del nostro campionato e sono sicuro che sarà una bella partita”. Rispetto per la Viterbese che è squadra forte, ha sottolineato, ed è reduce, come il Monopoli, dall’impegno infrasettimanale di Coppa Italia. Un po' di preoccupazione giunge dall’elenco degli infortunati anche se ci sono da registrare alcuni recuperi importanti avvenuti nel corso degli ultimi allenamenti. Infatti sono stati convocati, tra gli altri, Mercadante, Cuppone, Hadziosmanovic, Triarico e Fella che avevano problemi di varia natura. Out restano Donnarumma, Tazzer, Salvemini e Mendicino. La formazione verrà decisa domani anche se Scienza ha confermato il ricorso ai tre under da schierare sin dall’inizio del match. Nella Viterbese mancherà Palermo e il tecnico Giovanni Lopez ha preannunciato che a centrocampo ci potrebbe essere qualche novità. In attacco confermata la coppia Tounkara-Volpe, tenuta in grande considerazione da Scienza. Arbitrerà Carrione della sezione di Castellamare di Stabia.