Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calcio a 5/L’Audace Monopoli battuta in finale, la Coppa Italia di serie C1 va all’Itria Cisternino

La compagine monopolitana esce a testa alta dal match che ha avuto la svolta nella ripresa 

 

Il pronostico non era dalla parte dell’Audace Monopoli e così è stato l’esito della finale: la Coppa Italia di serie C1 di calcio a 5 va ai padroni di casa dell’Itria Cisternino col punteggio di 5-1, ma i monopolitani sono usciti a testa alta dal confronto. Infatti, l’Itria, che si sta avviando a vincere il campionato di C1, solo nel secondo tempo è riuscita a prevalere. La prima frazione di gioco si è conclusa sullo 0-0. La storia cambia nella ripresa quando i padroni di casa sbloccano la partita dopo un minuto con un tocco di tacco di Punzi e al 5’ e all’8’ si portano sul 3-0 con le reti di Bruno e Passiatore. L’Audace però non molla e al 10’ Joca con un gran destro al volo dalla distanza insacca la rete del 3-1. Al 15’ sesto fallo in favore dell’Itria ma ancora un super Di Vagno respinge il tiro di Punzi. Pochi secondi dopo però Fanelli non sbaglia la rete del 4-1. Nel finale a meno di dieci secondi dalla fine l’Audace resta in 10 per il secondo giallo a Giannuzzi. Al tiro libero va sempre il capitano dell’Itria che stavolta non sbaglia portando il risultato sul 5-1 finale. Nonostante la sconfitta, è stata un’esperienza positiva per la squadra allenata da mister Damiano Simone, alla prima finale di Coppa di C1, conclusa con un onorevole secondo posto. Sabato 11 gennaio torna il campionato ed i gialloblù, senza tre squalificati, ospiteranno il Futbol Cinco Bisceglie.