Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli va all’attacco del secondo posto in classifica: il primo ostacolo è la Sicula Leonzio

La squadra biancoverde intende sfruttare il doppio impegno casalingo prima del big match di Reggio Calabria

 

In una settimana si potrà conoscere meglio il destino del Monopoli che, finora, sta disputando un campionato da incorniciare. Prima i due incontri interni con Sicula Leonzio (domenica 23 febbraio alle ore 15) e Rieti (mercoledì 26 febbraio alle ore 20,45), cioè due compagini di bassa classifica, poi il big match sul campo della capolista Reggina (domenica 1 marzo alle ore 15). Non è azzardato dire che la squadra monopolitana possa ulteriormente incrementare il suo bottino di punti e magari scalare un’altra posizione (dal terzo posto al secondo, considerate le due trasferte consecutive del Bari sui campi della Cavese e Ternana). Giustamente il tecnico del Monopoli Scienza sta pensando solo al confronto con la Sicula che considera “duro e complicato”, “ma noi – ha subito aggiunto - ci siamo preparati bene per affrontarli”. La formazione non dovrebbe discostarsi molto dalle ultime due partite anche se ci sono dei dubbi sulle condizioni di Piccinni, leggermente acciaccato. Tra i siciliani sarà assente lo squalificato Sabatino. Arbitrerà Miele di Nola.