Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il direttore sportivo Pelliccioni sta per lasciare Cesena e ritornare al Monopoli: “la città è nel mio cuore”

Il diesse avrà l’8 giugno un incontro risolutore con la dirigenza cesenate che sembra intenzionata a non rinnovargli l’incarico   

 

Lunedì 8 giugno sarà una giornata di novità per il Monopoli. Oltre alle decisioni del Consiglio Federale che dovrà pronunciarsi sulla ripresa dell’attività agonistica in serie C e all’inizio dei test sierologici ai quali si sottoporranno tutti i calciatori biancoverdi e lo staff tecnico, tutti rientrati in città, oltre a medici e dirigenti, ci potrebbe essere l’annuncio del nuovo direttore sportivo e sarebbe un ritorno dopo la parentesi vissuta quest’anno a Cesena. Si tratta di Alfio Pelliccioni che proprio domani ha l’incontro risolutore con la dirigenza cesenate. Ce lo conferma lo stesso diesse, interpellato in serata da chi vi scrive mentre è a cena con la compagna. “Vediamo quello che mi diranno – dice – poi farò le valutazioni”. Pelliccioni non aggiunge altro e smentisce di aver avuto contatti con i dirigenti del Monopoli. Conferma invece di essere stato in contatto, durante questi mesi di quarantena, sia con mister Scienza (da lui voluto alla guida tecnica dei biancoverdi, nella foto è accanto al patron Lopez proprio alla presentazione del tecnico di Domodossola) che con il suo secondo Ferrari. “Ma niente di che – aggiunge il direttore sportivo – ci siamo solo scambiati opinioni generali sull’attuale momento che sta vivendo il calcio italiano”. Ma sottolinea un particolare: “Monopoli è nel mio cuore”. Sarà un indizio per rivederlo in città a breve? (Nardo Stama)