Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dodici Liste, quattro candidati sindaci ed una schiera di 282 aspiranti consiglieri: i numeri delle amministrative di Monopoli

L’esito del voto del 14 e 15 maggio determinerà il nuovo primo cittadino ed i 24 consiglieri comunali 

 

Dodici Liste, quattro candidati sindaci ed una schiera di 282 aspiranti consiglieri comunali: sono i numeri che caratterizzano le elezioni amministrative di Monopoli in programma il 14 e 15 maggio prossimi. L’esito del voto determinerà il nuovo sindaco ed i 24 consiglieri che occuperanno gli scranni dell’aula Perricci per il prossimo quinquennio.

 

Liste e candidati sindaci. All’Ufficio Elettorale (nella foto) sono state presentate dodici Liste, ognuna delle quali contiene 24 aspiranti consiglieri, tranne il Partito Democratico che ne ha 18, per un totale di 282 concorrenti. I candidati sindaci sono in ordine alfabetico: Angelo Annese, primo cittadino uscente, Pietro Brescia, Paolo Comes e Angelo Papio. Annese conta sulla coalizione più numerosa che è composta da ‘Fare Comune’, Fratelli d’Italia, ‘Monopoli Presente’, Forza Italia, ‘Monopoli al Centro’ e ‘Noi Moderati con Monopoli’. Corse solitarie di Brescia, che ha il supporto della Lista ‘Riprendiamoci Monopoli’, e Comes, supportato dal Partito Democratico. Papio ha ricevuto l’appoggio di ‘Manisporche’, Movimento 5 stelle, ‘Monopoli solidale e verde’ e ‘Spazio Civico’. Per la cronaca, la prima Lista presentata all’Ufficio Elettorale (il termine scadeva alle ore 12 di sabato 15 aprile) è stata ‘Riprendiamoci Monopoli’, l’ultima ‘Monopoli solidale e verde’.