Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Autonomia differenziata che rischia di dividere l’Italia: incontro a Monopoli con i parlamentari Pd Pagano e Lacarra

Appuntamento per lunedì 5 febbraio alle ore 19 nel salone della chiesa di Sant’Antonio

 

‘Autonomia differenziata: Italia divisa in due’ è il titolo di un incontro che il Partito Democratico di Monopoli ha organizzato per lunedì 5 febbraio alle ore 19 nel salone della chiesa di Sant’Antonio. Ci saranno Ubaldo Pagano (deputato e capogruppo commissione Bilancio), Marco Lacarra (deputato e componente commissione giustizia), Domenico De Santis (Segretario Pd Puglia), Pino Giulitto (Segretario Pd Terra di Bari e sindaco di Bitritto) e Flora Villani (Pd Monopoli). Si parlerà del disegno di legge Calderoli che mira a dividere l'Italia in due parti, separando il Nord e il Sud. L’Autonomia differenziata prevede infatti che le risorse economiche di ciascuna Regione (le tasse che i cittadini oggi pagano allo Stato) rimangano quasi del tutto alle Regioni che le producono e questo farà venire meno la possibilità di redistribuire i proventi incamerati sul territorio nazionale, in attuazione del principio solidaristico previsto dalla nostra Costituzione. Intanto, annuncia la Cgil di Monopoli, si è costituito un Comitato cittadino contro l’Autonomia Differenziata al quale hanno aderito oltre la CGIL promotrice, Partito Democratico, il Movimento Manisporche, Spazio Civico e la sezione cittadina dell’Associazione Nazionale Partigiani Italia.