Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopoli, nel ‘Giorno del ricordo’ cerimonia d’inaugurazione del ‘Giardino Martiri delle Foibe’

Lo spiazzo, che presto sarà abbellito, è in periferia tra le vie Svevo e Guicciardini e il viale Aldo Moro

 

Nel ‘Giorno del ricordo’ la città di Monopoli ha il ‘Giardino Martiri delle Foibe’, uno spazio in periferia tra le vie Svevo e Guicciardini e il viale Aldo Moro: è stato inaugurato nella mattinata, appunto, di sabato 10 febbraio 2024 dal sindaco Angelo Annese alla presenza, tra gli altri, dei rappresentanti delle forze dell’ordine locali. Scopo dell’iniziativa, ha sottolineato il sindaco, è quello di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, tra le quali anche tre monopolitani Antonio Corbacio (classe 1921), Pietro Schiena (classe 1915) e Vito Tarantino (classe 1899). Nel corso della cerimonia è stato scoperto un basso rilievo realizzato dal maestro Giuseppe Pavone installato su un blocco di pietra. Contestualmente sono state deposte due corone d’alloro. Lo spiazzo presto verrà ulteriormente abbellito con alberi e verde. In una nota, anche il gruppo locale di Gioventù Nazionale ha auspicato che simili eventi non si ripetano più.