Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

C’è la data certa della consegna dell’immobile all’Asl Bari per la realizzazione della Neuropsichiatria Infantile: è il 20.3.2024

I lavori di ristrutturazione dell’ex Centro Sociale di via Gobetti cominceranno entro il prossimo 27 maggio

 

C’è la data certa per la consegna dell’ex Centro Sociale di via Gobetti (di proprietà del comune di Monopoli) all’Asl Bari per trasformarlo in Centro di Neuropsichiatria infantile: è il 20 marzo 2024 ed i lavori cominceranno entro il prossimo 27 maggio. “È questo – afferma in una nota il presidente della Commissione Bilancio della Regione Puglia, il fasanese Fabiano Amati - l’impegno assunto dal responsabile dell’area tecnica della Asl di Bari, Rocco Mario Ianora”. Il cronoprogramma prevede che nei successivi 30 giorni dalla consegna dell’immobile sarà depositato il progetto esecutivo redatto dall’impresa appaltatrice e nei successivi e ulteriori 30 giorni sarà validato il progetto. Tutto questo è scaturito dall’ultima riunione della stessa Commissione regionale avvenuta lunedì 18 marzo durante la quale è stato ascoltato il sindaco di Monopoli, Angelo Annese. E’ stato proprio il sindaco a comunicare che i locali, occupati sinora da un’associazione di anziani che nel frattempo ha trovato un’altra sede, saranno liberati il 20 marzo. Amati, che ha sottolineato “il ritardo di 3 anni e 8 mesi senza che sia stata posata la prima pietra”, ha inoltre annunciato che il prossimo 20 maggio si riunirà la Commissione regionale per fare il punto della situazione sul cronoprogramma. 

maggio