Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La ‘Notte europea dei musei’: a Monopoli visite a quelli della Diocesi, alla Sala delle Armi ed al Bastione Santa Maria

L’iniziativa è in programma nella giornata di sabato 18 maggio, ultimo ingresso ai luoghi della cultura alle ore 22 

 

Anche Monopoli aderisce alla ‘Notte europea dei musei’ in programma sabato 18 maggio. Si potranno visitare i due musei della Diocesi, il Museo Diocesano (nella foto) ed il Museo di Romualdo, nei pressi della Cattedrale, oltre alla Sala delle Armi nel Castello di Carlo V ed al Bastione Santa Maria, con una sosta al bassorilievo che ricorda la vicenda dell’Heleanna, sempre sulla facciata del Castello. All’interno dell Museo Diocesano sarà possibile ammirare la preziosa stauroteca bizantina (una delle più importanti al mondo), mentre nel Museo di Romualdo si snoda l'affascinante percorso sospeso sui resti archeologici, che consente un viaggio nella storia più antica di Monopoli, a partire dal villaggio di capanne dell’età del bronzo. Il Castello di Carlo V ci riporta al tempo della dominazione spagnola. Saranno proposte gratuitamente visite guidate, concerti, presentazioni. Nei due Musei viene mantenuto il costo abituale del biglietto fino alle ore 20.00, dopo le ore 20, 00 e fino alle 22,30 il costo del biglietto di ingresso viene proposto a 2 €uro, ingresso gratuito alla suggestiva Sala delle Armi. Ultimo ingresso consentito ai luoghi della cultura alle ore 22,00. Allo svolgimento dell’iniziativa, promossa dall’Assessorato comunale alla Cultura, contribuiscono docenti e studenti del Polo Liceale di Monopoli, la Ditta Apulia Culture, l’Associazione Culturale Sentieri Armonici