Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cozzana e Sicarico: il vice parroco Padre John lascia l’incarico per tornare a Roma, in arrivo Padre Innocent

Il commovente saluto alle comunità delle due parrocchie durante la messa concelebrata con Padre Raphael e don Pasquale

 

Le comunità parrocchiali della Madonna del Rosario, in contrada Cozzana, e della Sacra Famiglia, in contrada Sicarico, hanno salutato la partenza del vice parroco Padre John E. Mlay che torna a Roma per continuare presso i Salesiani il suo cammino sacerdotale. Al suo posto giungerà dalla Tanzania il connazionale 42enne Padre Innocent, che comincerà la missione a partire da domenica prossima 30 giugno. Il saluto è avvenuto durante la messa che Padre John ha celebrato insieme al parroco delle due comunità, Padre Raphael Limu e al parroco emerito don Pasquale Vasta nella chiesa della Madonna del Rosario, gremita di fedeli, soprattutto ragazzi e giovani ai quali il vice parroco ha prestato particolare attenzione nei suoi quasi sette anni di servizio nelle due parrocchie. Proprio il messaggio, lanciato dal pulpito, a bambini, ragazzi e giovani “continuate ad essere sinceri e genuini” lo ha fatto commuovere. Non sono mancati i ringraziamenti ai due parroci che lo hanno accompagnato nel cammino pastorale a Monopoli. Il parroco emerito gli ha donato ‘il pianeta’, il paramento che Padre John preferiva indossare durante le funzioni religiose e che don Pasquale aveva ricevuto in dono da don Giacomo Scatigna, il sacerdote di Polignano a Mare e Monopoli scomparso anni fa. Don Pasquale ha pure ricordato, tra l’altro, la sua gioia quando Padre John, dopo sei mesi dal suo arrivo in campagna, riuscì ad officiare la messa in italiano. Insomma, momenti indelebili che il vice parroco si porterà con sé, così come le due comunità non dimenticheranno le sue buone opere. La cerimonia di saluto si è conclusa con un momento conviviale all’esterno della chiesa.