Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due iniziative di accesso al mare ai disabili: la prima sulle spiagge libere, l’altra nei lidi in concessione

In entrambi i casi è necessaria la prenotazione telefonica: ecco dove chiamare per ottenere il servizio 

 

Due iniziative dell’amministrazione comunale di Monopoli in favore dei soggetti con disabilità.

 

La prima riguarda l’istituzione, dall’1 luglio agli inizi di settembre, dei Servizi di assistenza e salvamento a mare e assistenza ai bagnanti diversamente abili, sulle calette pubbliche cittadine cala Monaci, cala Porto Bianco (nella foto) e cala Porto Rosso. Sono presenti assistenti che accompagnano i diversamente abili con idonei ausili (sedia job, passerelle, ecc). Necessaria prenotazione al numero telefonico 380-1756933. Sulle medesime spiagge, su Cala Porta Vecchia e sulle spiagge libere del Capitolo (tra Lido Azzurro e Lido Millenniun, tra Lido Le Tamerici e Lido Bambù e tra Lido Porto Giardino e Lido Le Macchie) è previsto il servizio di salvamento a mare. I servizi sono svolti dalla Cooperativa Sociale di Produzione e Lavoro San Pio – Società Cooperativa A.R.L.

 

La seconda iniziativa riguarda l’accesso gratuito al disabile e all’accompagnatore in tredici lidi privati. Anche in questa circostanza è necessaria la prenotazione al numero 377-3590608, gestito dal presidente dell’associazione ‘Per Loro disabili’ (numero attivo dal 10 luglio prossimo). Questi i lidi che hanno aderito all’ iniziativa: Lido Pelle Rossa (2 posti a disposizione), Lido Pantano (5 posti), Lido Porto Ghiacciolo (2 posti), Lido Torre Egnazia (due posti), Lido Porto Giardino (due posti), Lido Cala Paradiso (due posti), Lido Sabbia d’oro (due posti), Lido Millenium (un posto), Lido Cala Cerasa (un posto), Lido Baia del Sol (due posti), Lido Marina Grande (due posti), Cala Diavolo (tre posti), La Perla Nera (tre posti).