Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Comitato avverte Regione e Asl: assumete i primari all’ospedale

In caso contrario pronti a manifestare il malcontento

 

La mancata nomina di ben undici primari negli altrettanti rispettivi reparti del San Giacomo, oltre alla carenza di altro personale medico e infermieristico, viene sottolineata in una lettera che il Comitato cittadino per la difesa delle strutture sanitarie di Monopoli ha inviato ai vertici della Asl pugliese e all’assessore regionale alla Sanità, Elena Gentile. La richiesta di colmare le lacune giunge alla luce del piano assunzioni predisposto dagli Uffici Regionali (secondo il quale 1.200 assunzioni sono già state fatte o sono già in corso di effettuazione e ben altre 500 stanno per essere avviate tra cui 40 Direttori di strutture complesse). Insomma, il Comitato chiede che l’ospedale di Monopoli “venga tenuto nella debita considerazione” e in caso contrario si dice pronto “a manifestare il proprio malcontento”.