Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Papio contro il vescovo Padovano: metodo anticonciliare e antisinodale

Manovre nella diocesi: il consigliere comunale prende posizione

 

Per il consigliere comunale di Manisporche, Angelo Papio “la chiesa di Monopoli, ancora una volta, sta subendo l'ennesimo depauperamento”. Il riferimento è alle voci che si rincorrono sui futuri assetti nelle chiese monopolitane. “Monsignor Padovano, alla vigilia del suo pensionamento, - scrive in una nota Papio - sta sostituendo don Vincenzo Muolo con un sacerdote lontano dalla sensibilità dei monopolitani e dal santuario della Madonna della Madia e sta sopprimendo, non accorpando, le comunità parrocchiali di Santa Maria degli Amalfitani-San Francesco d'Assisi e di Santa Teresa. Tutto questo con un metodo anticonciliare e antisinodale”. Come già anticipato da Monopoli Libera, il parroco della Cattedrale sarà probabilmente don Giovanni Intini, nativo di Gioia del Colle, attualmente padre spirituale al seminario di Molfetta.