Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rifiuti depositati fuori dai propri locali: sanzionati pubblici esercizi, macellerie, B&B e Case Vacanze

Dieci le attività commerciali i cui titolari sono stati colti in flagrante dagli agenti di Polizia Locale 

 

Controlli straordinari dall'alba di oggi 1 luglio in prossimità dei cestini getta-carte del murattiano e del centro storico di Monopoli che sovente risultano essere stracolmi con grande pregiudizio per il decoro urbano. Gli agenti della Polizia Locale, nell’occasione in ‘abiti civili’ e con i nuovi veicoli ‘civetta’ acquistati grazie a finanziamenti ministeriali, hanno colto in flagranza e sanzionate dieci attività commerciali tra cui pubblici esercizi, macellerie, B&B e case vacanze che anziché differenziare all'interno dei propri locali, depositavano rifiuti nelle vicinanze o, peggio ancora, all'interno dei contenitori oltre che sulle rampe/scivoli dedicati ai diversabili. Sanzioni per diverse centinaia di euro. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.