Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Operazione antidroga: arresti domiciliari per un 18enne

Sequestrate 31 dosi di hashish

 

I carabinieri di Monopoli hanno arrestato il 18enne del luogo, Andreas Rizzo, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.. Il giovane aveva nascosto 31 dosi di hashish all’interno di una cassetta per gli attrezzi, nel garage della sua abitazione. Rizzo è stato trovato e perquisito nei pressi della stazione ferroviaria, segnalata come luogo d’incontro fra spacciatori e tossicodipendenti. Il controllo, esteso anche alla sua abitazione, ha permesso di rinvenire, all’interno del garage, 50 grammi di hashish, due coltelli con le lame sporche della stessa sostanza e due bilancini elettronici di precisione, il tutto contenuto in una cassetta per gli attrezzi chiusa con un lucchetto, di cui solo lui deteneva la chiave. Al giovane sono stati concessi gli arresti domiciliari, su disposizione impartita dalla Procura della Repubblica di Bari, mentre la droga, unitamente al necessario per la confezione delle dosi, è stata posta sotto sequestro.