Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barese 60enne denunciato per pesca di datteri

Ora rischia una pena fino a 3 anni di reclusione

Un sub barese di 60 anni (le cui generalità non sono state rese note) è stato denunciato perché sorpreso a pescare datteri sugli scogli di cala Fetente, a Polignano a Mare. L’operazione è stata svolta dai militari della Capitaneria di porto di Monopoli, intervenuti dopo una segnalazione pervenuta al centralino. L’uomo, attrezzato di mazza e scalpello, aveva già raccolto un chilogrammo di datteri. I frutti di mare e l’attrezzatura sono stati sequestrati. Ora l’uomo rischia una pena fino a tre anni di reclusione per danneggiamento di beni pubblici e per deturpamento e distruzione di bellezze naturali.