Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attività dei partiti/Spazio Civico e Movimento 5 Stelle insieme, Fratelli d’Italia incontra i simpatizzanti

In una prossima conferenza stampa i motivi del nuovo progetto politico. Il 3 marzo l’iniziativa del partito della premier Meloni

 

In vista delle elezioni amministrative in programma il 14 e 15 maggio prossimi, a Monopoli si cominciano a delineare gli schieramenti.

 

Spazio Civico e Movimento 5 stelle insieme. Stando alle prime schermaglie il centrosinistra a Monopoli si presenterà frazionato. Lo conferma la nota congiunta di Movimento 5 stelle e Spazio Civico che annunciano la nascita di un progetto politico che li vede correre insieme alle prossime elezioni sottolineando di non essere stati in grado “di dare vita a un progetto unitario con un candidato sindaco espressione di tutto il centrosinistra monopolitano”. Il progetto di Spazio Civico e Movimento 5 stelle, è scritto nella nota - guarda al futuro e mette al centro il bene comune ed è aperto al confronto con quelle forze politiche che ne condividono fini e valori”. “Sentiamo di dover fare un appello a tutte le forze politiche che non si riconoscono nella amministrazione Annese – prosegue la nota – a percorrere la strada delle Primarie per fare sintesi e affidare ai cittadini la scelta del candidato che meglio possa rappresentare il centrosinistra alla guida della coalizione”. Nella prossima settimana, annuncia la nuova coalizione,  “con una conferenza stampa presenteremo alla città il nostro progetto”.

Fratelli d’Italia. Il partito Fratelli d’Italia, che sosterrà il candidato sindaco del centrodestra Angelo Annese, ha convocato un incontro con i simpatizzanti per venerdì 3 marzo alle ore 18,30 presso la masseria ‘Torrepietra’, in contrada Grotta dell’acqua. Introdurrà l’iniziativa l’assessore Aldo Zazzera, che è anche il coordinatore locale di Fratelli d’Italia. Previsto l’intervento della consigliera comunale Anna Capra, che riproporrà la propria candidatura, concluderà l’incontro Michele Picaro, consigliere regionale.