Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I ministri Zangrillo e Sangiuliano fanno tappa a Monopoli per la campagna elettorale e conoscere i territori

Incontri con i candidati consiglieri di Forza Italia e Fratelli d’Italia nelle sedi dei rispettivi Comitati

 

Il tour elettorale di due ministri del governo Meloni ha fatto tappa a Monopoli tra sabato 29 e domenica 30 aprile per sostenere la campagna elettorale dei loro partiti di riferimento. In entrambi gli incontri era presente il candidato sindaco Angelo Annese.

 

Zangrillo e Forza Italia. Il primo a venire in città è stato Paolo Zangrillo, ministro per la Pubblica Amministrazione. L’incontro (nelle due foto di sopra) è avvenuto nella sede di Forza Italia, in piazza Vittorio Emanuele II, e ad accompagnarlo c’erano i vertici regionali e provinciali degli ‘Azzurri’: il vice ministro Sisto ed i parlamentari D’Attis e Damiani. Ad attenderlo il coordinatore della Lista, Mino Laghezza e il vice sindaco uscente Alessandro Napoletano (che si è ricandidato) ed alcuni candidati consiglieri. Parlando del suo dicastero, Zangrillo ha sottolineato l’impegno per migliorare la pubblica amministrazione attraverso soprattutto una maggiore formazione del personale. Sulla campagna elettorale: ha espresso la vicinanza ai candidati augurando loro risultati soddisfacenti.      

 

Sangiuliano e Fratelli d’Italia. Il secondo ministro giunto in città su iniziativa di Fratelli d’Italia è stato Gennaro Sangiuliano, che ha la delega alla Cultura (nelle due foto sotto). Anche in questo caso lo accompagnavano i vertici del partito in Puglia: i parlamentari Gemmato, Nocco e Melchiorre ed il consigliere regionale Picaro. Ad accoglierlo nella sede del Comitato elettorale in via Amleto Pesce, 40 c’erano, tra gli altri, Aldo Zazzera (assessore uscente e ricandidato), Anna Capra (anche lei consigliere comunale uscente e ricandidata) ed un buon numero di aspiranti consiglieri. Gemmato ha rivelato la visita in anonimato fatta dalla premier Giorgia Meloni il 15 agosto dello scorso anno a Monopoli in occasione della festa patronale. Per il ministro Sangiuliano il tour elettorale sta rappresentando un giro di lavoro per conoscere le realtà culturali dei territori con l’obiettivo di accrescere l’offerta. Annese, nel cogliere la palla al balzo, lo ha invitato a ritornare a Monopoli per far visita al cine-teatro Radar e alla Biblioteca Rendella.