Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Movimento 5 stelle non esce di scena dalla politica monopolitana pur non avendo presenza in consiglio comunale

La consigliera comunale uscente Cazzorla spiega i motivi dell’assenza all’incontro con Emiliano 

 

Il Movimento 5 stelle di Monopoli non esce di scena dalla politica monopolitana pur non avendo propri rappresentanti nel prossimo consiglio comunale: lo afferma Sonia Giulia Cazzorla, consigliera comunale uscente, che annuncia l’imminente riconoscimento di gruppo territoriale che giungerà dai vertici superiori del partito pentastellato. “Vigileremo e lavoreremo sul territorio – sottolinea Cazzorla – con l’unico obiettivo di migliorare la qualità di vita dei nostri concittadini”. In una nota, Cazzorla spiega i motivi per i quali il Movimento 5 stelle non ha partecipato all’incontro svoltosi giorni fa a Monopoli con il governatore pugliese Michele Emiliano al quale erano stati invitati tutti i candidati della coalizione che ha sostenuto la candidatura a sindaco di Angelo Papio. L’invito è stato declinato, spiega Cazzorla, “perché secondo noi non ha senso incontrare i candidati solo a urne ormai chiuse” ed Emiliano deve spiegare da che parte sta.