Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manisporche: le dimissioni del sindaco Annese sarebbero l’unico vero atto di amore per Monopoli

Il Movimento politico denuncia l’immobilismo dell’amministrazione comunale per le vicende giudiziarie 

 

Il Movimento ‘Manisporche’, rappresentato in consiglio comunale da Angelo Papio e Mariangela Mastronardi’ denuncia in un comunicato l’immobilismo dell’amministrazione probabilmente dovuto alle vicende giudiziarie che vede coinvolti il sindaco Angelo Annese e tutta la ex giunta comunale (parte della quale ha ancora cariche assessorili). Di qui il suggerimento al sindaco Annese di dimettersi “per evitare di tenere congelata la città fino alla definizione delle questioni giudiziarie”. Le dimissioni, secondo ‘Manisporche’ sarebbero “l’unico vero atto di amore per Monopoli”.