Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Assenti molti consiglieri di maggioranza: salta la seduta al tribunale

Matera (Sel): una vergogna. Leoci (Pdl): defezioni per problemi di salute

Il sindaco Romani non c’è e ci sono solo 14 consiglieri (sette di maggioranza, compreso il presidente Corallo, e altrettanti di opposizione). Il risultato è che manca il numero legale sia al primo che al secondo appello. Di conseguenza, a Corallo non resta che rinviare la seduta, la prima nella sede del tribunale, a lunedì 28 novembre alle ore 18,30. Sbotta Cecilia Matera (Sel): “è una vergogna sperperare denaro pubblico in un periodo di crisi, eppure hanno una maggioranza schiacciante”. “Ho solo rispettato le direttive di non stare presente all’interno dell’aula – afferma Paolo Leoci, interpellato da Monopolilibera al termine del secondo appello mentre s’intrattiene nel corridoio – ma non ci sono frizioni all’interno della maggioranza; le assenze sono dovute a problemi di salute di alcuni consiglieri”. Una giustificazione che non convince Sergio Marasciulo, ‘mina vagante’ del Pdl. “Non so i motivi delle assenze – dice – perché non partecipo più alle riunioni”. Tutto rinviato a lunedì prossimo per discutere i 14 argomenti iscritti all’ordine del giorno. Fra i quali il più importante è l’assestamento generale del bilancio di previsione 2011.