Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mulè punisce un’inconsistente Juve Stabia, gran balzo del Monopoli in classifica: ora è in ottava posizione

La squadra monopolitana torna al successo al Veneziani dopo quasi due mesi di digiuno

 

Dopo quasi due mesi il Monopoli torna al successo in casa contro una inconsistente Juve Stabia e compie un gran balzo in classifica: dal quattordicesimo all’ottavo posto, in piena corsa per i play-off. A decidere le sorti del posticipo della quarta giornata di ritorno del girone meridionale di serie C è il difensore Erasmo Mulè, alla sua seconda gara con la casacca biancoverde dopo l’esordio nella settimana precedente ad Avellino. E’ il 14’ della ripresa quando il difensore di origini siciliane fa breccia nella difesa campana raccogliendo un traversone dal calcio d’angolo. E’ il gol che permette al Monopoli la serie di tre sconfitte consecutive subite al ‘Veneziani’. Un successo meritato contro una Juve Stabia, apparsa fuori forma ed inconsistente in attacco considerata la buona difesa praticata dai monopolitani, tra i quali si è distinto più di tutti Bizzotto, bravo in due occasioni, sul finire del primo tempo, a far muro davanti alla porta difesa da Vettorel, questa sera inoperoso. La gara non ha offerto gran spettacolo ma per il Monopoli era necessario vincere per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica. L’obiettivo è stato raggiunto grazie ad una condotta di gioco senza infamia e senza lode. I biancoverdi hanno cercato più dei campani la vittoria ed alla fine sono stati premiati. Con l’ottavo posto in classifica la squadra monopolitana sarà ospite nel prossimo turno a Cerignola, contro la sorpresa del campionato.