Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopoli cinico e concreto a Messina, Bizzotto firma il successo che colloca il Gabbiano al quinto posto

La squadra biancoverde lascia sfogare i peloritani nel primo tempo e dopo il gol sfiora il raddoppio con De Risio 

 

Un Monopoli cinico e concreto vince a Messina grazie ad un gol del difensore Bizzotto al 22’ della ripresa riprendendo un calcio d’angolo battuto da Viteritti. Una vittoria meritata dai biancoverdi e voluta dal tecnico Pancaro che una manciata di minuti prima aveva sostituito il centrocampista Bussaglia con l’attaccante Santaniello con il chiaro intento di portare a casa i tre punti. Una mossa inequivocabile sulla quale il tecnico ha avuto ragione di un Messina che, comunque, è apparso molto confusionario e spuntato in attacco. Tre le azioni più pericolose da parte dei peloritani: al 12’ del primo tempo un maldestro passaggio di testa all’indietro di Mulè per Vettorel ha messo in difficoltà il portiere monopolitano che è stato bravo ad opporsi con il corpo al tocco ravvicinato di Perez che stava per sorprenderlo al limite dell’area. Nella seconda è stato invece bravo Bizzotto ad opporsi per ben due volte alle conclusioni degli avversari in area di rigore monopolitana al 26’ della prima frazione di gioco. La terza occasione si è registrata nella ripresa con il Monopoli già avanti nel punteggio: è accaduto al 40’ quando Vettorel ha sventato un colpo di tacco di Curiale. Il cinismo del Monopoli è coinciso con la prima sortita in avanti della gara in occasione del gol: angolo del solito Viteritti e destro vincente di Bizzotto sotto porta. La squadra biancoverde ha pure sfiorato il raddoppio al 90’ con De Risio che di sinistro ha costretto il portiere messinese Fumagalli ad una spettacolare deviazione in calcio d’angolo. Grazie ai tre punti ora il Monopoli è quinto in classifica ed a quattro punti dal quarto posto. Prossimi impegni: due derby, il primo domenica 12 marzo alle ore 17,30 con l'Andria in casa, poi il turno infrasettimanale a Foggia.