Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tris di Manzari: il Monopoli si rialza dopo le quattro sconfitte, il Latina cade dopo cinque turni positivi

Assoluto protagonista il fantasista barese, la squadra laziale fallisce un rigore con Rosseti sull’1-1

 

Il Monopoli torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive battendo per 3-1 il Latina, che si ferma dopo una serie di cinque partite utili al termine di una gara ricca di colpi di scena. Alla fine, però, la vittoria dei biancoverdi è meritata anche se i laziali hanno avuto la possibilità di passare in vantaggio dopo l’1-1 con il quale si è chiuso il primo tempo, caratterizzato dal rigore (battuto due volte nello stessio angolo) trasformato da Manzari dopo 3’ di gioco (nella foto), dopo che lo stesso attaccante se l’era procurato subendo il fallo da Esposito, ed il pari siglato sempre su rigore da Ganz al 48’ per una trattenuta di Mulè su Esposito quando però i 2’ di recupero concessi dall’arbitro Lovison di Padova erano abbondantemente scaduti. Una decisione che ha procurato le proteste del pubblico di casa, della squadra monopolitana e del suo staff tecnico, tutti convinti di aver subito un’ingiustizia. Alla quale si è aggiunta proprio ad inizio di ripresa un’altra decisione avversa: un atterramento in area di Radicchio su Ganz sul quale l’arbitro ha indicato il dischetto. Al tiro si è presentato, per decisione dell’allenatore laziale Di Donato, non Ganz ma l’altro attaccante Rosseti che ha sparato alto. Passato il pericolo, il Monopoli si è rimboccato le maniche ed al 15’ si è portato nuovamente in avanti con Manzari che, su passaggio di Radicchio, di sinistro ha fatto secco il portiere Tonti. Manzari al 31’ ha fatto tris: questa volta il cross è giunto da Bussaglia, con Tonti che ha respinto in maniera poco efficace porgendo sul piatto d’argento un pallone che l’attaccante barese ha depositato nella porta incustodita. Alla fine Manzari si è portato il pallone a casa come meritato premio. Ora due trasferte consecutive per il Monopoli: sabato 8 aprile a Potenza, poi il viaggio a Pescara, prima del congedo di regular-season con la Gelbison.