Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli chiude la regular season con un successo in rimonta contro la Gelbison. Ai play-off l’avversario è il Latina

Le reti di Kyeremateng, pari di Starita e ribaltone di Rolando, grazie agli assist di un irrefrenabile Falbo

 

Il Monopoli conclude la regular-season del girone C di serie C con un successo in rimonta 2-1 contro la Gelbison e col settimo posto ottenuto in classifica si qualifica per il primo turno dei play-off che è in programma domenica 30 aprile in casa contro il Latina, giunto ottavo. La Gelbison dovrà lottare per la salvezza grazie al play-out contro il Messina. Questo il responso del confronto disputato davanti a quasi 1400 spettatori che non si sono di certo annoiati.  

 

La cronaca. Prima del fischio d’inizio c’è un minuto di silenzio per la morte di Giuseppe Lacarra, ex centravanti del Monopoli scomparso giorni fa dopo una terribile malattia. L’avvio di gara è favorevole alla Gelbison che si rende subito pericolosa con Caccavallo che di testa costringe Vettorel ad una difficile deviazione in angolo. Identica sorte per una bordata da fuori area di Fiorito che il portiere monopolitano respinge in angolo. Ancora Gelbison alla ricerca del vantaggio con Caccavallo che di destro indirizza centralmente un pallone bloccato da Vettorel. Il Monopoli sembra un po' in balia dei campani che al 24’ passano in vantaggio. Hamlili si fa soffiare il pallone da Kyeremateng che s’invola verso la porta avversaria e dal limite dell’area piazza un destro a giro che s’infila nell’angolo opposto della porta difesa dall’incolpevole Vettorel. La risposta, timida per la verità, del Monopoli sta in un cross di Falbo per la testa di Starita con palla che va oltre la traversa. E sul finire della prima frazione ancora Starita non riesce ad inquadrare la porta con pallone che si perde sul fondo. Nella ripresa la compagine monopolitana si presenta in campo con De Santis che rileva Drudi. Ora è il Monopoli che parte con il piglio giusto ed Hamlili di sinistro si divora un gol dall’interno dell’area con la palla che si perde abbondantemente fuori dallo specchio della porta. All’8’ ecco il pari dei padroni di casa: sgroppata sulla sinistra di Falbo che crossa per Starita che fa secco Anatrella sul primo palo. Per l’attaccante biancoverde è il decimo sigillo della stagione. Al 16’ Pinto su punizione tenta di sorprendere il portiere con una sventola dai 30 metri. L’estremo difensore blocca in presa alta la sfera. I due allenatori fanno ricorso a forze fresche. Al 30’ i giocatori del Monopoli reclamano un tocco di mani nell’area dei campani. L’arbitro Rinaldi di Bassano del Grappa sorvola e concede il calcio d’angolo. Al 41’ il Monopoli ribalta il punteggio. Ancora una sgroppata di Falbo sulla sinistra che crossa a mezz’altezza un pallone sul quale si catapulta a volo Rolando che realizza un gol di pregevole fattura. Poco prima del fischio finale Ferrari manda in campo per l’esordio in serie C il giovanissimo attaccante Simone. Finisce tra gli applausi del pubblico di casa ai biancoverdi.