Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli insegue il sogno dell’accesso al terzo turno di play-off: l’ostacolo è il Cerignola, sconfitto due volte

Si gioca domenica 14 maggio alle ore 18 sul terreno del ‘Monterisi’. Dubbi sulle formazioni

 

Neppure il tempo di rifiatare e si è già in campo domenica 14 maggio per il secondo turno dei play-off di promozione in serie B. Il Monopoli, dopo aver superato il Latina con una rete di Starita, si troverà di fronte il Cerignola che avrà il fattore campo a favore, oltre al vantaggio di poter contare anche sul pari per approdare alla fase nazionale. La gara si giocherà alle ore 18 e sarà arbitrata da Monaldi di Macerata. Nelle due gare di campionato il Monopoli si è imposto sia in casa che in trasferta: è un dettaglio che non conta nulla hanno affermato alla vigilia i due allenatori Michele Pazienza (Cerignola) e Giacomo Ferrari (Monopoli) perché ogni incontro ha una storia diversa, se si tratta soprattutto di uno spareggio in gara secca dove può succedere di tutto. E’ certo che un approccio giusto potrebbe indirizzare la partita in senso positivo. Ad esempio, il Cerignola lo ha fatto in maniera impeccabile contro la Juve Stabia giovedì scorso superando i campani senza faticare più di tanto con un perentorio 3-0. Anche il Monopoli, contro il Latina, ha avuto un buon atteggiamento per tutta la partita riuscendo ad avere la meglio nei minuti conclusivi. Insomma, gara dall’esito incerto e aperto a qualsiasi soluzione. Incertezze ci sono anche per le formazioni da schierare dal primo minuto. I due allenatori aspettano le ultime ore per verificare lo stato di salute e di recupero dei singoli. Nel Monopoli, il solo indisponibile è Santaniello.